Le mie regole


NON VOGLIO IPOCRISIA
Prima di una sessione devo essere messa al corrente dei limiti personali e delle idee

che si vogliono sviluppare durante il gioco.
Dopo una sessione gradisco sempre di essere messa al corrente di eventuali critiche costruttive e/o pecche nel caso venissero riscontrate inadempienze o problematiche relative al gioco. 


ESIGO RISPETTO
Come io rispetto lo Slave anch’esso deve dimostrarne in egual modo e maniera,

esulando anche dal ruolo stesso.


VOGLIO PULIZIA
Uno Slave deve essere pulito: l’igiene personale va curata ed è essenziale. 


RICHIEDO PUNTUALITA'
Non amo chi non rispetta la puntualità, il gioco come tale viene concordato,

come tale deve essere rispettato.


RISPETTO PER LO STUDIO
Le mie sessioni si svolgono in Dungeon attrezzato, di conseguenza gradisco

il rispetto degli spazi e dell’appartamento messo a disposizione. 


RISPETTARE GLI APPUNTAMENTI
Se prendi appuntamento sappi che devi mantenere la parola data, quindi,

non presentarsi senza avvisare non è consigliabile. Conseguenza: BLACK LIST. 


NON ESSERE INSISTENTI
Non amo l’insistenza nelle chat, rispondere è un dovere ma approfittarsene no. 


ESIGO CHIAREZZA
Non voglio freintendimenti riguardo le pratiche richieste in sessione. Preferisco che vi sia un preventivo accordo telefonico o via sms/Whatsapp prima del gioco.